informazioni per le donne sul
“Centro di ascolto per uomini maltrattanti”

usare internet in sicurezza

 

Orari:
Mar 9-12:30
Mer 10-12:30
Gio 14-17

Fuori orario lasciare un messaggio in segreteria.

Puoi sostenerci donando il tuo 5x1000:

Associazione Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti Onlus.
Via Enrico il Navigatore 17-50127 Firenze
Codice Fiscale: 94176330481

Aiuto e sostegno per donne e bambini

Ogni donna ha il diritto di vivere liberamente, senza paura e di poter fare le sue scelte. Se stai guardando questo sito, probabilmente è perché stai riflettendo su come ti tratta il tuo partner /compagno marito o ex-partner.

Se stai visitando questo sito dal computer del tuo partner o se qualcun altro ha accesso al tuo computer è importante che tu impari ad usare internet in modo sicuro. Per sapere come, incluso come rimuovere le tue tracce su internet clicca qui.

Per conoscere i servizi che si occupano di violenza alle donne e per informazione e sostegno vedi Cosa posso fare alla fine di questa pagina.

Comportamenti violenti e controllanti

Non è mai giusto per un uomo:

Tutte le coppie possono essere in disaccordo e litigano ogni tanto, ma tutti i comportamenti sopra descritti sono forme di violenza e di comportamenti controllanti. Se il tuo partner/compagno, marito o ex ha questi atteggiamenti descritti o se sai che li ha utilizzati con altre compagne, sappi che non ti meriti di essere trattata così!

Non è mai colpa tua.

E’ probabile che tu abbia fatto enormi sforzi per cercare di proteggere te stessa ed i tuoi figli/e. Probabilmente sei stata molto coraggiosa in alcune occasioni e ti sei fatta valere in molti modi.

Ma indipendentemente da quello che dici e fai, non sei mai responsabile del comportamento abusivo del tuo partner. La responsabilità è solo di chi agisce la violenza!

Usare comportamenti violenti e controllanti contro una partner/compagna/moglie è una scelta. Gli uomini che sono violenti verso i membri della famiglia, normalmente non si comportano così con le altre persone.

Il tuo partner/compagno/marito può aver trovato delle giustificazioni per il suo comportamento. Forse dà la colpa alla sua educazione, all’alcool o allo stress. Forse dà la colpa a te, a qualcosa che hai fatto o che lui pensa tu abbia fatto.

Questo tipo di comportamento è molto comune. Gli uomini spesso danno la colpa a qualcuno o qualcos’altro per il loro comportamento. Fa parte della loro modalità di non assumersi la responsabilità delle loro azioni.

Quali che siano le giustificazioni, dobbiamo tutti ricordarci che ci sono altri uomini con lo stesso tipo di educazione o che fanno uso di alcool o che si sentono stressati, che non sono violenti e controllanti. Uomini che sono sinceramente rispettosi delle donne della loro vita e che non danno loro la colpa o le puniscono per qualcosa che va storto.

La tua sicurezza ed il tuo benessere.

Il comportamento violento può essere fisicamente pericoloso. Oltretutto, la violenza ed il comportamento controllante del tuo compagno/partner/marito o ex mette a rischio la tua salute fisica, emotiva e mentale. Inoltre ti può far sentire impotente, senza valore o inadeguata.

E’ importante ricordare che la violenza e l’abuso raramente si fermano senza un intervento esterno. In genere è più probabile che la violenza peggiori. Gli uomini devono essere motivati al cambiamento e hanno bisogno di sostegno di personale qualificato per far sì che questo accada.

La sicurezza ed il benessere dei tuoi bambini.

I bambini sono sempre influenzati dal comportamento violento e controllante. Anche se non hanno mai assistito alla violenza direttamente, percepiscono quello che sta succedendo. La ricerca ha dimostrato che bambini di tutte le età possono sviluppare problemi fisici e di salute mentale quando qualcuno usa violenza contro la loro mamma. Possono anche sviluppare problemi comportamentali, incluse difficoltà a scuola e con i compagni.

Cosa puoi fare?

Il modo migliore per capire cosa puoi fare è di parlare con una operatrice esperta di violenza domestica. Lei ti può dare un sostegno emotivo e darti informazioni su:

Le donne spesso decidono, per molte ragioni, che rimanere con il proprio partner è la scelta migliore per loro, al momento. Questa scelta non significa arrendersi o rassegnarsi a vivere con la violenza.

Un’operatrice esperta di violenza domestica può aiutarti a fare un piano per aiutarti a mettere te stessa ed e tuoi figli in sicurezza se decidi di rimanere. Ti può anche aiutare se decidi per una scelta diversa in futuro.

Per sapere dove si trova il più vicino servizio contro la violenza puoi telefonare al

NUMERO VERDE 1522

Oppure puoi cercare a :

http://www.casadonne.it/comecitrovi/mappa.html o http://www.antiviolenzadonna.it/