Riflessioni sul tuo comportamento

Come ti senti adesso?

Come potrebbe sentirsi la tua partner?

Il tuo rapporto


Se hai figli

Cosa guadagni con il cambiamento

Niente se, niente ma

Non sei solo

Farsi aiutare

Migliorare le cose

Per saperne di più


Come ti senti adesso?

Gli uomini possono fare esperienza di tutti i tipi di sentimenti quando si trovano a esplorare questioni sul loro comportamento e sulle loro relazioni.

Alcuni sentimenti comuni , per gli uomini che visitano il nostro sito web, sono di paura, di difesa, di impotenza e di colpa o vergogna. A volte gli uomini sentono che sono in un punto di crisi. Puoi avere maggiori informazioni su ciò che gli uomini spesso sentono in queste situazioni cliccando sui sentimenti elencati qui di seguito.

Pensieri ed emozioni come questi possano essere schiaccianti. Questo è uno dei motivi per cui il centro…. esiste – per aiutarti a lavorare su questi sentimenti in modo positivo.


Paura

Molti uomini temono di:

Queste sono tutte conseguenze che derivano dall’uso di comportamenti violenti o di controllo. E’ comprensibile sentirsi ansiosi e preoccupati. Ma è importante sapere come gestire la tua paura, quando prende il sopravvento. Sia che tu ti senta spinto o paralizzato dalla paura le tue speranze di cambiamento per il futuro potrebbero dipendere dal sostegno che riceverai.

Potrebbe contribuire a ricordarti che la tua partner (e i tuoi bambini se li hai ) potrebbero vivere nella paura ogni giorno. Superare i tuoi timori ad analizzare con oggettività il tuo comportamento è il primo passo affinché loro smettano di aver paura.

Anche se forse è troppo tardi per salvare il tuo rapporto con la partner, prendere iniziative per modificare il tuo comportamento potrebbe comunque aiutarti a rimanere in contatto con i tuoi figli, se li hai. Potrebbe inoltre aiutarti in futuro ad avere un rapporto duraturo e positivo con una nuova partner.

Su


Atteggiamento Difensivo

Nella nostra società, abbiamo spesso l'impressione che se qualcuno critica un nostro comportamento, ci stia criticando come persona. Non è insolito per gli uomini che chiedono aiuto al nostro servizio avere un atteggiamento difensivo nei confronti delle loro partner, verso qualcun altro, o anche verso di noi! Essere violento o controllante nei confronti della tua partner non vuol dire essere una cattiva persona. Tuttavia alcuni dei tuoi comportamenti probabilmente hanno fatto male a delle persone e/o hanno danneggiato il vostro rapporto. Ci sono dei passi da intraprendere che potrebbero iniziare a fare la differenza, affinché tu possa avere una vita migliore per te stesso e per le persone che ami.

Su


Impotenza

Alcuni uomini si sentono impotenti riguardo alla loro situazione, soprattutto se le loro partner (e bambini) li hanno già lasciati, o se sono stati sottoposti a procedimenti legali. Possono sentire che il loro mondo sta andando a rovescio e che non sanno dove rivolgersi per ottenere aiuto. Tutto questo è complicato per il fatto che nella nostra società è molto difficile per gli uomini ammettere che le cose non vanno bene e che non possono risolvere i loro problemi da soli. Far fronte alle conseguenze della violenza e al comportamento controllante può essere scoraggiante. Chiedere aiuto e sostegno è di vitale importanza, affinché tu non senta che stai facendo tutto da solo. Ci sono dei servizi e degli operatori professionisti che ti possono aiutare.

Su


Senso di colpa o vergogna

Molti uomini si sentono in colpa e provano vergogna quando iniziano ad affrontare quello che hanno fatto alle loro partner e ai loro figli. Può essere sconvolgente rendersi conto della paura o del male che si è causato a qualcuno a cui si vuole bene.

Sano senso di colpa

Il senso di colpa e la vergogna sono sane risposte di chi ha utilizzato la violenza ed il controllo, ma solo se sono accompagnate da un’assunzione di responsabilità e da un impegno verso il cambiamento. Il senso di colpa non significa portare fiori e cioccolatini, dopo aver gridato alla tua partner. Riguarda piuttosto prendere atto onestamente di ciò che hai fatto e dell'impatto che la violenza ha avuto sulle persone che ami. È importante parlare di questi sentimenti con qualcuno che ti ascolta, ma, che non ti permette di sottrarti alle tue responsabilità.

Il Centro d’ascolto uomini maltrattanti è un buon posto per iniziare a parlare dei sentimenti di colpa e vergogna, e di come desideri che le cose cambino.

Parlare con la tua partner

Raramente è utile parlare dei sentimenti di colpa o di vergogna con la tua (ex) partner nelle fasi iniziali, soprattutto se hai già precedentemente tentato di chiedere scusa e hai già promesso di cambiare altre volte, dopo essere stato violento o controllante.

Se desideri scusarti con la tua partner dovresti:

Gli uomini spesso promettono di cambiare dopo essere stati violenti o controllanti. Senza un serio impegno al cambiamento ed aiuto la maggior parte degli uomini non mantiene la parola data.

Su


Il punto di crisi

Gli uomini spesso chiedono aiuto quando vengono lasciati dalla partner o la partner ha detto loro di volerli lasciare per come è stata trattata. Altre volte, lo fanno perché caldamente suggerito da un magistrato o da un ispettore di polizia.

Quando si è in un momento di crisi ci si può spesso sentire come se il mondo stesse per crollarci addosso. Spesso si sente molta paura e ci si sente indifesi. Gli operatori telefonici del Centro d’ascolto uomini maltrattanti non ti diranno che tutto si rimetterà a posto. Quello che ti sta succedendo probabilmente è troppo complesso. Ciò che possiamo fare è aiutarti a parlare di quello che ti sta succedendo e a pensare a un modo per procedere, affinché la situazione di crisi possa anche darti l'opportunità di un cambiamento.

Su