Home  Sede Nord Sardegna

ll Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti del Nord Sardegna è stato costituito il 20 Maggio del 2014; l’associazione è regolarmente iscritta all’Anagrafe Unica Regionale con la qualifica di O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale).

Nato dalla spontanea collaborazione di un gruppo di professionist* che da alcuni anni lavoravano con le donne vittime di violenza di genere, il Servizio si configura come primo Centro specialistico, nella Regione Sardegna per la presa in carico degli uomini maltrattanti in condivisione delle Linee Guida “Work with Perpetrators of Domestic Violence in Europe – WWP” (parte del programma Daphne II) che - incoraggiando gli scambi a livello europeo sulle buone pratiche nel lavoro con uomini autori di violenze domestiche al fine di migliorare la sicurezza delle vittime – stabiliscono standard di qualità per i servizi rivolti al recupero degli autori di violenza nelle relazioni intime.

Il CAM Sardegna si avvale della collaborazione di uno staff multidisciplinare costituito da Counselor, Psicologi, Psicoterapeuti e Criminologi che, oltre alle proprie competenze, hanno acquisito una specifica formazione per operare con uomini che agiscono violenza nelle relazioni affettive, formazione garantita da “una convergenza dei programmi Relive in Linee Guida condivise mutuate da quelle europee (WWP-EN) che sono state formalizzate attraverso alcuni punti metodologici imprescindibili” ponendo alla “base di un modello ecologico che pone come radice della violenza una chiara lettura di genere basata sulle indicazioni della Convenzione di Istanbul, evidenziando la priorità della sicurezza delle vittime, l’assunzione di responsabilità di chi agisce”.

Il Servizio è orientato ad accogliere l'autore di violenza domestica, con il fine di favorire un suo percorso di cambiamento orientato al rispetto della compagna e ad un potenziamento delle sue competenze genitoriali, attraverso l’assunzione di responsabilità dei propri comportamenti e la non giustificazione degli stessi.

L’obiettivo è, dunque, quello di intervenire direttamente su chi opera violenza al fine di prevenire ed arginare episodi che spesso degenerano in veri e propri reati penali.

All'interno del CAM Nord Sardegna, gli operatori sono tenuti alla formazione e all'aggiornamento periodici al fine di garantire, in primo luogo, il miglioramento continuo della qualità del servizio e, in secondo luogo, la tutela e la sicurezza delle vittime, in quanto un intervento di natura collusiva su un uomo autore di violenza può tradursi in un aumento del fattore di rischio dei comportamenti dello stesso.​​​​​​​


CONTATTI

Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti Sardegna

Presente nelle sedi di: Sassari, Olbia, Oristano, Nuoro

 366 628 7187       366 628 7184

sassaricam@gmail.com

https://twitter.com/CamNordSardegna 

https://www.instagram.com/camnordsar/

https://www.linkedin.com/in/cam-nord-sardegna-712b70189

https://centro-ascolto-uomini-maltrattanti-sardegna.jimdosite.com/


Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e il funzionamento dello stesso. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.  Privacy e Cookie Policy